Mercoledì 27 ottobre 2021, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita l’Autrice Emanuela Malgieri e il suo libro Eternamentetua, Edizioni Albatros-Il filo, 2019.


Introduce e modera l’incontro Maria Teresa Imparato, dialoga con l’Autrice Rosa Maria Ciabrelli. “Eternamentetua narra le vicende familiari e personali di Rita, che vive la sua infanzia nella

Napoli di epoca fascista e la sua adolescenza durante i tragici anni della Seconda guerra mondiale, fino a fiorire come donna nell’estate del 1944, quando incontra per la prima volta Roberto, il grande e unico amore della sua vita. È una storia vera, concreta, è il racconto di un riscatto interiore che, mediante un continuo intreccio tra fatti storici e privati, percorre un intero cinquantennio di storia del nostro Paese.

Emanuela Malgieri, nipote della protagonista, un bel giorno trova centinaia di lettere d’amore di sua nonna, racchiuse tutte in una scatola di latta; da lì nasce il desiderio di ricostruire il mondo di questa donna e della sua discendenza. Sullo sfondo, la struggente bellezza di una città martoriata dalle bombe che, proprio come lei, rinasce lentamente dai disastri del conflitto.”

Anche questo appuntamento rientra tra le attività culturali promosse dalla Fondazione per favorire l’invito e l’educazione alla lettura.

La partecipazione all’evento segue le prescritte misure anti-covid, nel pieno rispetto delle attuali normative. Green pass obbligatorio.

Emanuela Malgieri è nata a Napoli nel 1988 e vive a Telese Terme con il marito e la figlia. Si è laureata nel 2012 in Archeologia e Storia dell’Arte presso l’Università degli Studi di Perugia, nel 2014 si è specializzata in Archeologia Classica presso l’Università di Pisa. Ha partecipato a numerose campagne di scavo in Italia e all’estero. Ha pubblicato diversi articoli specialistici su riviste scientifiche del settore. Dal 2014 al 2020 ha lavorato come addetta all’accoglienza turistica presso il Parco Archeologico di Pompei; attualmente svolge lo stesso lavoro presso la Reggia di Caserta. Dal 2018 è guida turistica nazionale. Eternamentetua è il suo primo romanzo.