A Pietrelcina la prima edizione del concorso fotografico Le aree interne della Campania: tesori da valorizzare, iniziativa ideata e organizzata dall’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della provincia di Benevento e patrocinata dalle associazioni ambientaliste WWF, FAI, Legambiente e Lipu.


Premiazione che è stata anche occasione per celebrare, con una Santa Messa officiata da Padre Fortunato Grottola, la prima giornata del Dottore Agronomo e del Dottore Forestale sannita, giornata deliberata dall’Ordine nel 2019 ma che a causa dell’emergenza sanitaria non si è potuta celebrare lo scorso anno.

Alla giornata di premiazione organizzata dall’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della provincia di Benevento ha partecipato anche la Vicepresidente CONAF Dott. Agr. Marcella Cipriani oltre a Camillo Campolongo del WWF e Marcello Stefanucci della Lipu.

Il concorso ha riscosso un importante successo sia tra i professionisti iscritti all’Ordine che nell’ambito della collettività – ha dichiarato Walter Nardone Presidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della provincia di Benevento – e aveva come scopo far conoscere i territori, le attività, le bellezze paesaggistiche, le eccellenze produttive, ma anche il lavoro dei Dottori Agronomi e Forestali. Oggi, ma ancor di più domani, le sfide imposte all’umanità dai cambiamenti climatici, dalla difesa e cura dell’ambiente e del paesaggio, dall’ottenimento di produzioni agroalimentari sane e certificate, dalla progettazione e cura del verde in tutti gli ambiti, richiedono una base di conoscenze e competenze che solo un Dottore Agronomo può assicurare.