Riconoscere il bonus baby sitter ai sensi del Decreto Legge n. 30 del 13 marzo u.s. relativo alla gestione e al contenimento della Pandemia da Covid 19, anche alla Polizia Locale. La richiesta è stata avanzata dalle Organizzazioni Sindacali Confederali al Ministro dell'Interno Lamorgese, al Ministro del Lavoro Orlando, al Presidente dell'Anci De Caro e al Presidente dell'Upi De Pascale.


'La nostra Organizzazione Sindacale – spiega il segretario generale della Uil Fpl di Benevento, Antonio Pagliuca – da sempre è sensibile alle problematiche dei lavoratori e in questo caso si sta muovendo per porre rimedio a una situazione che a nostro avviso non contempera i diritti di tutti'.
Infatti mentre al personale della sicurezza, della sanità, della forze armate e del soccorso la normativa vigente ha introdotto la possibilità di richiedere il bonus baby sitter per accudire i bimbi in questo frangente, al personale della Polizia Locale questo diritto ancora non è stato riconosciuto. 

'Eppure è evidente che la Polizia Locale sia sempre stata, ed è, in prima linea nella gestione di questo delicato momento – continua Pagliuca - Come le altre forze pubbliche, a livello nazionale, ha avuto contagiati ed ha dovuto piangere delle vittime. Per cui appare logico che per supportare l'impegno quotidiano che queste donne e questi uomini compiono al servizio dei cittadini e delle istituzioni, possano avere a disposizione i medesimi benefici che vengono riconosciuti agli altri lavoratori che quotidianamente svolgono il loro compito per arginare i problemi causati dalla Pandemia da Covid 19'.
Per questo motivo le Organizzazioni Confederali hanno deciso di lanciare l'appello alle istituzioni e si augurano che presto si possa ricevere un riscontro positivo. 'Restiamo in fiduciosa attesa – conclude il segretario generale della Uil Fpl, Antonio Pagliuca – perché gli agenti della Polizia Locale stanno confermando tutto il loro valore in questa triste circostanza. 

Siamo certi che non si vorrà continuare con questo stato di cose che, a tutti gli effetti, rappresenta una penalizzazione per gli operatori'.