La città di Benevento, in questi 5 anni, non è stata amministrata. Mera gestione del potere, spesso calibrata sugli opportunismi del momento, e assenza di qualsivoglia visione del «ruolo e del profilo» della Città, nel medio e lungo periodo, sono state le peculiarità del quinquennio che sta per concludersi i cui effetti, purtroppo, si misurano nel marcato incremento delle fragilità sociali, della povertà economica e della rassegnazione culturale. 


È pertanto doveroso e indifferibile voltare pagina, lasciandoci alle spalle la negligenza e l’incuria amministrativa di questi anni, per orientare lo sguardo al futuro con rinnovata fiducia e passione civile.

Benevento non è la città triste, disagevole, rattrappita e scoraggiata che si è voluto che fosse.

Benevento esige una Leadership e una Governance all’altezza della sua storia e del suo prestigio millenario.

Benevento deve essere la Guida dell’intera provincia sannita, non una sua appendice utilizzabile alla bisogna. 

Benevento può aspirare a rappresentare le Aree Interne della Regione e dell’intera dorsale appenninica meridionale, riequilibrando lo strapotere delle zone metropolitane e costiere. 

Tutto ciò deve essere elaborato, perfezionato e arricchito nel tempo, con autorevolezza, competenza, pazienza, impegno quotidiano e amore per la Città, coinvolgendo saperi, nuove energie e le migliori intelligenze disponibili.

Diamo avvio a una stagione di rinnovamento, a una «Primavera Beneventana», che fondi la sua azione sulle persone e i loro bisogni, che implementi un modello di sviluppo sostenibile, dal welfare alla transizione energetica, rendendo la Città attrattrice e promotrice di Cultura, Turismo e Benessere Collettivo.  


Il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico, temprati dalla condivisa esperienza di Governo, sono consapevoli della responsabilità di promuovere e proporre, insieme ad altri, la costruzione di un’ampia Alternativa Programmatica all’attuale amministrazione di Benevento. 

Un’alternativa che si eriga su una visione lungimirante del capoluogo sannita e del ruolo che esso debba assumere e svolgere in coerenza con le sfide – le opportunità e le minacce – imposte dal mondo contemporaneo.

Un’ampia e innovativa Alleanza politica, sociale e civica, che sia, ad un tempo, plurale, trasparente, solidale, coesa ed ambiziosa.

Ci rivolgiamo, quindi, alle forze del Centro-Sinistra, dell’Europeismo e del Riformismo, al fondamentale e rigenerante mondo del Civismo Cittadino e dell’Associazionismo, cattolico e laico, per organizzare la «Proposta di Governo» da presentare alla Città nel prossimo appuntamento elettorale.

Componiamo insieme, in modo chiaro, leale e inclusivo, il percorso da seguire in modo da capitalizzare l’enorme patrimonio di idee, risorse, forza ed entusiasmo disponibili, segno tangibile di una nuova fattiva speranza e occasione di riscatto per Benevento ed il Sannio.