Si è tenuto questa mattina presso la sede della Regione Campania, l'incontro promosso dal Consigliere regionale Erasmo Mortaruolo con ordine del giorno la tratta ferroviaria e il servizio trasporto pubblico locale Benevento-Napoli, alla presenza del delegato regionale ai Trasporti, Luca Cascone; il presidente di Eav, Umberto De Gregorio e i rappresentanti sindacali dei lavoratori del TPL. 


Nell’incontro sono emerse le criticità di natura tecnica e procedurale che hanno determinato l'ulteriore riduzione della velocità sulla tratta ferroviaria. L'azienda EAV, oltre a confermare la partenza dei lavori sulla linea il prossimo 1 febbraio 2021, ha rassicurato che procederà ad assolvere a tutti gli adempimenti prescritti da Ansfisa per la ripartenza ad una velocità adeguata nei prossimi 3 mesi. 

Alla luce dell'incontro tenutosi dal Consigliere Mortaruolo, lunedì 25 gennaio con i rappresentati del Comitato dei pendolari e delle loro istanze, è stato istruito un tavolo permanente al fine di predisporre, contestualmente ai lavori sulla tratta, un confronto costante per garantire un servizio adeguato ed integrato, gomma-ferro, per alleviare i disagi dell'utenza.