Il Segretario provinciale della UGL di Benevento, Alberto Lombardi, ha consegnato personalmente a Campese la nomina giunta da Roma. “E’ un progetto interessante – spiega Lombardi – che vede la collaborazione sinergica tra l’UGL Territoriale e la CLAAI di Benevento, in particolar modo con il presidente Antonio Campese. Il progetto pilota di partecipazione territoriale di due forze sociali per monitorare e rilevare le problematiche che investono l’accesso al lavoro soprattutto di giovani e donne è sicuramente importante per implementare sul territorio iniziative tese a favorire la migliore occupazione e il lavoro dignitoso”.

“Condividiamo – aggiunge poi il Segretario Generale Capone – che l’analisi possa partire dalle criticità riscontrate nei percorsi obbligatori di alternanza scuola-lavoro per tutti gli studenti del triennio delle scuole superiori della provincia di Benevento coinvolgendo anche docenti interessati al tema”.

Del Tavolo Tecnico farà parte anche il Segretario Confederale della UGL nazionale Ornella Petillo, componente dello staff del Sottosegretario Claudio Durigon, delegata a coadiuvare il lavoro in un’ottica di riproducibilità del progetto a livello nazionale.

Lombardi nel dirsi entusiasta della nomina di Campese, che sicuramente darà un enorme e qualificato contributo alle attività della UGL, conclude dicendo che “i contenuti ed i risultati del progetto pilota nazionale realizzato in terra sannita verranno presentati a Benevento alla presenza del Sottosegretario Claudio Durigon