Una giornata importante per il CESVOB perché dopo anni di assenza in Valle Caudina abbiamo un nostro nuovo sportello territoriale che sarà al servizio di tutte le associazioni. Mi preme ringraziare l’amministrazione del centro commerciale Liz Gallery che ha concesso questo splendido locale in maniera completamente gratuita. E ringrazio l’associazione Buona Sanità di Montesarchio che assieme al CESVOB animerà questo sportello”.

Con queste parole il presidente del CESVOB di Benevento Raffaele Amore ha commentato ieri l’apertura del nuovo sportello territoriale della Valle Caudina che sarà ospitato all’interno del centro commerciale Liz Gallery di Montesarchio.

Un momento di festa che ha visto la partecipazione di oltre 40 associazioni. Una cerimonia aperta dalla benedizione officiata da don Umberto Oliva Zucaro e proseguita con il taglio del nastro da parte del presidente del CESVOB di Benevento Raffaele Amore e dell’amministratore del Liz Gallery Luigi Izzo. Prima della torta e del brindisi inaugurale, alcuni momenti di musica e spettacolo hanno visto protagoniste le associazioni Auser e Gicara e la sezione musicale dell’istituto superiore “Lombardi” di Airola.

Presenti alla cerimonia anche il direttore del CESVOB Maria Cristina Aceto, i componenti del consiglio direttivo, ed il vicequestore Vittorio Zampelli. Lo sportello territoriale del CESVOB sarà aperto nelle giornate di giovedì, venerdì e sabato dalle 16.00 alle 20.00, offrendo i propri servizi di promozione, consulenza, formazione, informazione e comunicazione, ricerca e documentazione e supporto tecnico-logistico alle organizzazioni di volontariato iscritte e non iscritte al Registro Regionale altri Enti del Terzo Settore. Ma lo sportello sarà anche uno spazio a disposizione delle associazioni del territorio che potranno richiederne la disponibilità.