I giallorossini di mister Sorice hanno superato agevolmente il primo turno e vogliono proseguire il loro cammino nella competizione tricolore pur sapendo che questa contro il Futsal Fuorigrotta non sarà affatto una sfida semplice visto il valore degli avversari. La compagine napoletana, infatti, è l’unica squadra che in campionato sta insidiando il secondo posto in classifica del Benevento 5 (in testa a +7 c’è la capolista Lollo Caffè Napoli, ndr) con i due collettivi che sono separati da appena un punto quando manca ormai poco al termine della stagione regolare.

La sfida andata in scena lo scorso 26 novembre a Benevento in campionato ha visto vincere i giallorossini con un netto 7-2, punteggio che fa senza dubbio ben sperare ma che non deve in nessun modo far dormire sogni tranquilli al Benevento 5 perché dopo quella sconfitta il Futsal Fuorigrotta fu in grado di rialzarsi rimanendo in scia dei ragazzi di mister Sorice.

In caso di passaggio del turno, i sanniti avranno poi solo uno scoglio da superare per staccare il pass per la prestigiosa final-eight di Coppa Italia, un traguardo che darebbe ulteriore lustro all’ottimo lavoro svolto dai tecnici del settore giovanile del Benevento 5. “Essere arrivati fino a qui – ha affermato il dirigente Pellegrino Di Fede - è per noi motivo di orgoglio perché tutto il nostro impegno sta raccogliendo buoni frutti nel tempo. Siamo una società molto giovane e punteremo sempre a migliorarci”.