Si è tenuto ieri, alla Rocca dei Rettori sede della Provincia di Benevento, il Consiglio Provinciale straordinario sul tema della viabilità nel Fortore. Un momento atteso, dopo le proteste dei giorni scorsi dei cittadini dell’area fortorina. I cittadini, in una nota a firma del Comitato Civico “Viabilità Negata”, si sono detti insoddisfatti.

“Il Consiglio Provinciale straordinario di ieri 17 febbraio – scrivono – convocato presso la Provincia di Benevento,ha ammesso l'assoluta mancanza di progetti esecutivi nonchè di fondi immediatamente disponibili relativi alle strade sp 45 e sp 50. La provincia non ha nessuna risorsa e non è in grado di trovare fondi e di richiedergli alla nostra Regione”.

Secondo i cittadini: “Gli uffici tecnici hanno grave mancanza e ad oggi non hanno concretamente un progetto stilato per le nostre strade. Il Comitato inizierà già da domani ad intraprendere azioni con esposti alla Procura come già affermato ieri in sede di Consiglio.L'isolamento non è solo olografico ma anche istituzionale”.