Prendiamo atto con serenità che qualcuno ha dimenticato che nel simbolo di Civica Popolare vi è anche quello dei Centristi per l’Europa. Non siamo stati interpellati in fase di elaborazione delle liste, non veniamo interpellati nella fase di presentazione della lista nella nostra provincia, evidentemente qualcuno ha deciso di fare a meno di noi. Bene! Ci regoleremo di conseguenza.” E' quanto dichiara Carmine Passante, coordinatore provinciale dei giovani centristi sanniti, a proposito dell’odierna presentazione della lista proporzione di Civica Popolare.

“Purtroppo - continua Passante - siamo abituati da tempo a questi atti di arroganza e di prepotenza e per tanto la cosa non ci stupisce e ci lascia del tutto indifferenti. Agli amici di Alternativa Popolare di Benevento ricordiamo solo la nostra lealtà dimostrata in occasione delle varie elezioni territoriale quando insieme abbiamo predisposto le liste e sostenuto i nostri candidati e i risultati raggiunti, di cui qualcuno oggi si fregia, sono soprattutto merito dei nostri rappresentanti. Prendiamo atto delle scelte di oggi e andiamo avanti sereni per la nostra strada. Ovviamente indipendentemente da questi atteggiamenti noi faremo la nostra parte in questa campagna elettorale sostenendo con lealtà i candidati della nostra coalizione e organizzando dei nostri specifici momenti di aggregazione a partire da sabato 17 febbraio quando a Benevento ospiteremo il Ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti”.