Gli agenti della Squadra Volante, in piazza Duomo, hanno controllato un uomo, originario di Napoli ma residente a Benevento, già noto alle forze dell’ordine. Dopo accurata perquisizione sono stati rinvenuti, nella borsa a tracolla dell’uomo, 11 pacchetti di sigarette di contrabbando prive del contrassegno di Stato.

Una ulteriore perquisizione è stata effettuata presso la residenza dello stesso in contrada Pezzapiana, dove gli agenti hanno ritrovato ulteriori 30 pacchetti di sigarette sempre prive del contrassegno di stato e numerossimi biglietti ferroviari riguardanti la tratta Benevento-Napoli, luogo in cui verosimilmente lo stesso si approvvigionava delle sigarette di contrabbando.

L’individuo è stato condotto presso gli Uffici della Squadra Volante della Questura e dagli accertamenti di rito esperiti lo stesso risultava già recidivo per lo stesso reato. Pertanto, gli operatori della Polizia di stato unitamente ai colleghi della Guardia di Finanza, intervenuti per competenza specifica in materia, hanno proceduto formalmente a denunciare l’uomo all’Gutorità Giudiziaria per il reato di contrabbando di tabacchi lavorati, previsto dalle normative vigenti.