Tavolo tecnico a Palazzo Mosti, in merito alla vicenda “mensa scolastica”. Vi hanno partecipato oltre al sindaco Clemente Mastella e all’assessore all’Istruzione Rossella Del Prete, i dirigenti Alessandro Verdicchio e Vincenzo Catalano. Il Comune di Benevento, nel rispetto delle decisioni assunte dal Consiglio di Stato, garantirà la prosecuzione della procedura di gara 2015/2020 mediante la verifica dei requisiti richiesti, previa istanza di dissequestro di tutti gli atti relativi alla medesima gara oggetto di acquisizione della Guardia di Finanza nel dicembre 2015 su delega dell’Autorità Giudiziaria.

In ogni caso, si fa sapere da Palazzo Mosti, all’esito della decisione del TAR Campania in merito all’impugnativa del Regolamento sull’obbligatorietà della fruizione del servizio mensa comunale, fissata per il 21.12.2017, l’Amministrazione si riserva una valutazione complessiva dell’assetto del servizio di ristorazione per l’adozione degli atti consequenziali.