style="display:block"
data-ad-client="ca-pub-1497782058550332"
data-ad-slot="6159182866"
data-ad-format="auto">


 

Con una lettera indirizzata all’Anas ed al presidente della Provincia di Benevento e per conoscenza ai sindaci dei comuni di Ponte, Torrecuso, Paupisi, Solopaca, Telese Terme, Castelvenere, San Salvatore Telesino, Puglianello, Faicchio, Amorosi, Dugenta, Limatola, Sant’Agata de’Goti e Melizzano, Floriano Panza primo cittadino di Guardia Sanframondi dichiara guerra ai rifiuti abbandonati lungo le arterie, allegando anche la sentenza del Tar
nella quale viene scritto che i comuni potrebbero imputare all’Anas l’omessa vigilanza.

“Tanti comuni – scrive Panza nella lettera – specialmente quelli delle Valli Telesina e Titernina, stanno impegnando risorse non indifferenti per valorizzare il contesto paesaggistico ed ambientale al fine di rendere attrattivo il territorio. Tale azione viene contrastata dall’abbandono incontrollato di rifiuti lungo la viabilità. In questa situazione – continua – versa la viabilità provinciale che attraversa il Comune Guardia Sanframondi e la viabilità della ex Nazionale 87, per cui, chiarito che al controllo, alla rimozione dei rifiuti lungo la viabilità, con Enti Gestori, chiedo che si provveda quanto prima alla rimozione dei rifiuti con l’assistenza dell’UTC e della Polizia Locale di questo comune”.

[useful_banner_manager banners=1 count=1]

[xyz-ihs snippet="curcuma"]