style="display:block"
data-ad-client="ca-pub-1497782058550332"
data-ad-slot="6159182866"
data-ad-format="auto">


 

Nel pomeriggio di ieri presso la sede della Prefettura di Benevento, si è tenuto il vertice conclusivo per la organizzazione e la gestione della viabilità in occasione del passaggio della carovana del 99° Giro d’Italia nella nostra provincia.

Il Prefetto di Benevento, dopo aver ascoltato tutti gli intervenuti e aver ringraziato tutte le Polizie Locali per la fattiva collaborazione, non ha registrato particolari criticità sul territorio interessato dal passaggio della corsa, se non piccole sbavature facilmente risolvibili. Anche Cerreto Sannita, era presente all’incontro con il comandante dei Vigili Urbani Filippelli, il vice sindaco Lorenzo Morone e il consigliere delegato alla Protezione Civile
Pier Paolo Parente.

“Nella storica occasione – fa sapere il consigliere Pier Paolo Parente – ancora una volta l’amministrazione si è organizzata per promuovere i prodotti della ceramica ed enogastronomici della nostra cittadina attraverso una convenzione con RCS, organizzatrice del Giro che sarà presente a Cerreto in piazza San Martino già due ore prima del passaggio dei corridori per effettuare le riprese che saranno trasmesse nei circuiti collegati”.

Per la particolare occasione il primo cittadino Pasquale Santagata, provvederà ad emettere una ordinanza di chiusura delle scuole per consentire a tutti di poter gioire e partecipare all’evento che, tra le altre cose, vedrà la partecipazione del Coro dell’Istituto Comprensivo A. Mazzarella, diretto dal maestro Di Luise.

“Ho personalmente registrato – ha continuato Parente – un particolare entusiasmo da parte sia della cittadinanza che degli esercizi commerciali che hanno provveduto ad abbellire e colorare di rosa le nostre strade. Sicuro e convinto di una corposa presenza di cittadini e turisti ad accogliere con entusiasmo questo particolare avvenimento sportivo che, per la prima volta nella storia ciclistica, tocca la nostra Cerreto, esprimo con calorosità un sentito ringraziamento ai nostri Vigili Urbani nella persona del comandante Filippelli e a tutti i Volontari della protezione civile diretti dall’infaticabile ingegnere Masella.”

[useful_banner_manager banners=3 count=1]

[xyz-ihs snippet="curcuma"]