Cna per la rigenerazione territoriale del Sannio, domani a Pietrelcina un’intera giornata dedicata alla sviluppo sostenibile con i Presidenti nazionali di Cna Artistico e Tradizionale e Installazione Impianti Santolini e Battipaglia

Antonio Catalano: “Occorre valorizzare e riqualificare le risorse endogene, recuperare e riutilizzare il patrimonio ambientale, storico, culturale e paesaggistico. Così si fa crescere anche il turismo”.

Una delegazione di turisti americani visiterà prima Benevento e poi farà tappa a Pietrelcina.
“Artigiani vs professionisti vs territorio, per una economia collaborativa: rigenerazione territoriale del Sannio”, è il tema del convegno promosso da Cna Benevento al fine di affrontare le tematiche inerenti ad una programmazione sostenibile del territorio.

Il convegno si terrà domani, sabato 23 aprile, a Pietrelcina, e si dividerà in due sessioni: la prima, con inizio alle 9.30, presso Palazzo di Vetro Viale Cappuccini, la seconda con inizio alle 15.15 presso Fontana dei Fieri srl, via Fontana dei Fieri, 65.
Un’intera giornata dedicata alla pianificazione dello sviluppo del territorio in un’ottica di collaborazione e condivisione con tutti i soggetti attivi dell’economia sostenibile.

“Pianificare – spiega il Presidente Cna Benevento, Antonio Catalano - significa affrontare la pluralità degli aspetti complessi che riguardano il territorio e l'ambiente, per ottenere una concreta sostenibilità ambientale. Ciò significa valorizzare e riqualificare le risorse endogene, recuperare e riutilizzare il patrimonio ambientale, storico, culturale e paesaggistico, progettando il tutto con un'ottica ecologica, mirata a migliorare la fruibilità del sistema degli spazi urbani, delle aree produttive e del territorio , migliorare la qualità energetica, ricostruire l'identità dei luoghi, e non da ultimo rafforzare l'aspetto sociale di coesione. Sarà l’occasione anche per celebrare la Giornata mondiale della terra: difendere l’ambiente e rispondere alla sfida di un’economia sempre più green è non solo è necessario, ma rappresenta anche una straordinaria opportunità per creare lavoro e nuova economia.
Cna Benevento – continua Catalano - intende mettere in moto energie utili alla promozione del cosiddetto sviluppo sostenibile, che comporta l’incrocio dei saperi dell’architetto, dell’ingegnere, del geologo, dell’artigiano, dell'economo, per proporre criteri ecologicamente corretti per la crescita del territorio. La sostenibilità ha a che fare con la salvaguardia dell’ambiente, ma anche con la difesa delle identità locali, con la fattibilità reale dei progetti di intervento sul territorio e con la loro accettabilità sociale. Il convegno sarà seguito anche da una delegazione di turisti statunitensi che, prima faranno una visita guidata nella città di Benevento, e poi faranno tappa a Pietrelcina. E’ il frutto del lavoro di Cna turismo Benevento, che sta mettendo in campo azioni per il rilancio del settore in città e nella provincia di Benevento”.
Il convegno sarà aperto dal Presidente nazionale di Cna Artistico e Tradizionale Artigianato, Andrea Santolini. Presente Carmine Battipaglia, Presidente nazionale Cna Installazione e impianti.

Il tema coinvolgerà l’Ordine degli ingegneri e degli architetti (per il quali sono previsti tre crediti formativi), oltre che docenti universitari.

Nella seconda parte della giornata, dedicata al diritto alla creatività, sarà dato spazio al contagio di idee Artigianato e architettura, a cura dei maestri artigiani e ceramisti CNA Benevento.
Seguirà la creazione del tappeto di feltro a cura di Ruth Baumer.
Di seguito il programma:
Palazzo di Vetro
Viale Cappuccini
Pietrelcina Benevento
Ore 09,30 Saluti
Domenico Masone Sindaco di Pietrelcina
Antonio Catalano Presidente provinciale CNA Benevento
Francesco Cardone Presidente ordine degli Ingegneri di Benevento

Ore 10.00 Interventi
Michele Farese Vice presidente Confindustria Benevento Imprese e bioarchitetture
Andrea Santolini Presidente Nazionale di Cna Artistico e Tradizionale Artigianato, uno dei veri cardini dello sviluppo turistico sostenibile del Sannio

Ore 11.00 Relazionano
Michele Orsillo Presidente ordine degli Architetti di Benevento
Carmine Battipaglia Ingegnere Industriale, Presidente Nazionale Cna Installazione Impianti, Presidente CT 64 Presso Comitato Elettrotecnico Italiano Il mercato delle nanotecnologie e della rigenerazione urbanistica
Gianfranco De Luca ingegnere Dalle parole ai fatti: la bioarchitettura del 3 millennio
Alfonso Morone Professore Universitario di ruolo di seconda fascia presso il Dipartimento di Architettura Design e Artigianato tra localismi e globalizzazione
Monica Carmen, architetto, redattore della rivista bioarchitettura Paesaggi eco-logici
Mario Festa associazione Ru.De.Ri Dalla bio-architettura all’architettura sistemica
Antonio Di Gennaro Agronomo Territori in transizione: come cambiano i paesaggi rurali del Sannio. Come governare la trasformazione
Modera: Nicola Matarazzo Executive Business Coach e Consulente di Management territoriale

Ore 12.30 degustazioni a cura del “La Guardiense “
Ore 13.00 Agri lunch

Ore 14.30 visita allo “Smart rural land”
Ore 15.15 Fontana dei Fieri srl
Via Fontana dei Fieri, 65 - Pietrelcina Benevento

Ore 15.15 “Diritto alla Creatività ”
Introduce Andrea Santolini_ Lo slow manufacturing
Intervengono
Mario Festa arch._ Il rural design

Anita Trotta arch designer _ Il mondo dell’autoproduzione
Antonella Fusco artigiana_ l’artigianato quale strumento per la valorizzazione territoriale

Contagio di idee Artigianato e architettura a cura dei maestri artigiani e ceramisti CNA Benevento e creazione del tappeto di feltro a cura di Ruth Baumer
Ore 18.30 conclusione.
Area degli allegati