style="display:block"
data-ad-client="ca-pub-1497782058550332"
data-ad-slot="6159182866"
data-ad-format="auto">


Rimane folgorato da una scossa elettrica mentre posizionava un palo zincato durante alcuni lavori di ampliamento dell’impianto di pubblica illuminazione. E' accaduto a San Lorenzo Maggiore, in contrada Piana, dove un giovane operaio è rimasto ferito nel primo pomeriggio di oggi (29 febbraio, ndr).

Erano le 14.00 quando con molta probabilità un palo da installare avrebbe urtato i cavi dell’alta tensione provocando la scossa che ha colpito l’operaio di San Lorenzo Maggiore, classe 1993. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Guardia Sanframondi che hanno immediatamente avviato le indagini per stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto ed i sanitari del 118 che hanno trasportato il giovane all’Ospedale Rummo di Benevento.

Il ragazzo è ora ricoverato nel reparto di rianimazione.

[useful_banner_manager banners=3 count=1]