style="display:block"
data-ad-client="ca-pub-1497782058550332"
data-ad-slot="6159182866"
data-ad-format="auto">


Il Nucleo di Valutazione della Provincia di Benevento ha verificato le attività poste in essere nel corso del 2015 dagli Uffici dell’Ente ed ha rilasciato l'attestazione del lavoro svolto sotto la guida del segretario generale Franco Nardone.

In particolare, è stato riconosciuto che sotto la direzione di Nardone, gli Uffici dell’Ente, nonostante i tagli cospicui di risorse umane e finanziarie, hanno nei tempi previsti proceduto all’adeguamento ed alla nuova configurazione della Provincia rispetto alle innovazioni rintrodotte dalla legge n. 56 del 2014.

Sono state regolati compiti, funzioni e procedure per i nuovi Organi, in particolare per quanto concerne l’Assemblea dei Sindaci, nonché la revisione della stessa figura del Presidente della Provincia, che esercita oltre alle proprie funzioni di Organo monocratico, anche quella della soppressa Giunta.

Gli Uffici della Provincia peraltro, sempre sotto la direzione di Nardone, che ha svolto anche funzioni di supplenza del ruolo di direttore generale e del dirigente del Settore Gestione Economica, hanno anche assistito gli Organi nel percorso di adozione degli Atti fondamentali e cioé lo Statuto della Provincia di Benevento ed il Regolamento del Consiglio Provinciale di Benevento. Sono quindi da ricordare l’attivazione del Codice dell'amministrazione digitale, le attività di controllo interno e quello di controllo analogo sulle Società partecipate.

[useful_banner_manager banners=3 count=1]