style="display:block"
data-ad-client="ca-pub-1497782058550332"
data-ad-slot="6159182866"
data-ad-format="auto">


Questa notte a Morcone, due persone con un passamontagna, attraverso l’utilizzo di una fiamma ossidrica, hanno forzato il bancomat di un ufficio postale ed una volta aperto si sono impossessati della somma di 50.000 euro.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Stazione e quelli del Nucleo Operativo della Compagnia di Cerreto Sannita che hanno eseguito il sopralluogo ed i rilievi tecnici.

Sono al vaglio degli investigatori le immagini del sistema di videosorveglianza di cui l’ufficio postale era dotato. Le indagini sono tutt'ora in atto.

[useful_banner_manager banners=1 count=1]