style="display:block"
data-ad-client="ca-pub-1497782058550332"
data-ad-slot="6159182866"
data-ad-format="auto">


Federico De Conno, giovane musicista di San Marco dei Cavoti di chitarra classica, ha appena conseguito il primo premio al 22° Concorso Nazionale di Chitarra “Giulio Rospigliosi” presso Lamporecchio (Pistoia). Federico, da poco compiuta la maggiore età, ha gareggiato nella categoria D dei 18-21 anni, confrontandosi con circa una ventina di chitarristi provenienti da tutta Italia. La commissione tecnica, formata da diversi Maestri di chitarra di vari Conservatori italiani, e presieduta dal M° Francesco Biraghi del Conservatorio “G.Verdi” di Milano, ha ritenuto Federico meritevole del primo premio per la brillante esecuzione del suo repertorio di gara.

Il giovane sannita ha finora collezionato più di una decina di successi, risultando più volte vincitore di importanti Concorsi nazionali ed internazionali di chitarra. Federico studia chitarra classica da circa cinque anni, ed è iscritto al terzo anno del triennio (T.S.M.) di chitarra nella classe del M° Piero Viti presso il Conservatorio Statale “Nicola Sala” di Benevento. Oltre agli studi del Conservatorio, la formazione musicale e chitarristica di Federico si è arricchita e prosegue anche con gli insegnamenti di importanti ed autorevoli Maestri di chitarra di livello mondiale, attualmente del M° Aniello Desiderio, per la continua frequenza di masterclass e corsi di perfezionamento, citandone alcuni come Oscar Ghiglia, Leo Brouwer, Marco Socias, Eduardo Isaac, Roland Dyens, Marcin Dylla, Angelo Gilardino, Frederic Zigante, Carlo Marchione, Arturo Tallini, Lucio Matarazzo, Mario Fragnito, Adriano Del Sal, Lorenzo Micheli.

Inoltre, Federico è studente del quinto anno del Liceo Musicale “G.Guacci” di Benevento, dovendo quest’anno affrontare dapprima la maturità liceale ed a seguire la laurea triennale in chitarra presso il Conservatorio cittadino. Oltre agli studi musicali, il giovane Federico è impegnato anche nella partecipazione ad eventi artistici, esibendosi con concerti sia in città e provincia e sia fuori sede. Si menzionano alcuni già svolti come i Concerti annuali “Spazio Giovani” presso il Conservatorio di Benevento, il concerto per la Festa Europea della Musica 2014 presso la Domus Ars di Napoli a cura dell’Associazione Musicale Domenico Scarlatti, il Concerto finale di ISOLIMPIA 2014 con l’Orchestra da Camera di Napoli (Direttore M° Enzo Amato) eseguendo il “Concerto in Re maggiore per liuto ed orchestra” di A.Vivaldi presso il Teatro Mediterraneo di Napoli, i concerti di chitarra classica solista in varie Rassegne tra cui la 5° Edizione Preludi Musicali 2015 organizzata dalla Fondazione Gerardino Romano di Telese Terme (BN), la Rassegna “Una Stanza per suonare” organizzata dall’Associazione Culturale Musicopaideia di Roma, la Rassegna “Fuoriclasse” stagione 2015-2016 organizzata dall’Accademia Musicale Praeneste di Roma.

[useful_banner_manager banners=1 count=1]