Nel pomeriggio di ieri, 6 marzo, a Cautano i Carabinieri della locale Stazione durante un controllo effettuato a fine di una operazione investigativa, hanno notato lo strano aggirarsi di due persone nei pressi di un bar, noto per essere il punto di riferimento dei giovani del posto.

Due le persone che i Mmlitari hanno condotto in caserna per la perquisizione. Si tratta di due, 22enni, entrambi della zona, nullafacenti ed incensurati. Il primo è stato trovato in possesso di una dose di marijuana, del peso pari a circa 0,5 grammi, mentre l’altro era in possesso di euro 400,00 in contanti, tutte in banconote di piccolo taglio, di cui non sapeva giustificare la provenienza.

I Carabinieri hanno poi condotto altri accertamenti che hanno consentito il ritrovamento – era nascosto sulla soglia di un’abitazione in stato di abbandono, poco distante dal bar – di un pacchetto di sigarette, con all’interno 9 dosi di marijuana confezionate in altrettante bustine di plastica trasparente, per un peso complessivo pari a 9 grammi. Inoltre, presso una delle abitazioni, precisamente negli arredi della camera da letto, gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto anche un trincia-marijuana e 10 bustine con all’interno residui di marijuana ed il tutto è stato sottoposto a sequestro.

Terminate le operazioni il giovane. è stato deferito all’Autorità Giudiziaria sannita, a cui dovrà rispondere del reato di possesso illegale di stupefacente ai fini di spaccio, mentre il secondo giovane è stato segnalato alla competente Autorità Amministrativa, quale assuntore.

[useful_banner_manager banners=3 count=1]