style="display:block"
data-ad-client="ca-pub-1497782058550332"
data-ad-slot="6159182866"
data-ad-format="auto">



È nato al fine di poter affrontare le grandi questioni di pubblico interesse che attanagliano il territorio, all'interno della struttura organizzativa del sodalizio Io x Benevento, l’Osservatorio tecnico-scientifico, formato da ricercatori e professionisti specializzati.

“Le figure e le competenze che, per il momento, sono state individuate e coinvolte, inizieranno ad occuparsi di due complesse questioni: l'istruzione e la sanità. Una lente di ingrandimento che analizzerà le performance dei dirigenti, i parametri di legalità e trasparenza, le criticità e le potenzialità e la relativa ricaduta sul tessuto sociale, degli Enti pubblici in questione, cercando di elaborare, in considerazione delle esigenze del territorio e garantendo i diritti dei cittadini, delle proposte concrete e utili”.

A renderlo noto è stato il presidente dell’Associazione Io x Benevento, Giuseppe Schipani che ha poi fatto sapere che l’Osservatorio, “ha già iniziato la propria attività di studio, per ciò che riguarda l'istruzione con l'Istituto Comprensivo ‘Bosco Lucarelli’ e relativamente alla Sanità, con l'Azienda Ospedaliera ‘G.Rummo’.

Tenuto conto delle notevoli difficoltà che nei mesi scorsi hanno caratterizzato le liste d’attesa - ha proseguito Schipani – relativamente alle prestazioni sanitarie che vengono erogate dall’Azienda Ospedaliera ‘G. Rummo’, è stata protocollata, questa mattina, presso la l'Azienda Ospedaliera Rummo, una formale richiesta di autorizzazione, per promuovere delle audizioni con tutti i Direttori dei vari Dipartimenti e delle Unità Operative che erogano prestazioni sanitarie, per conoscere lo stato attuale, analizzare le problematiche e le potenzialità, cercando di elaborare, insieme, delle proposte condivise da presentare alla Direzione Aziendale e agli Organi di competenza, in merito ad eventuali modifiche che potrebbero essere apportate al precedente Atto Aziendale ideato e avallato dalla precedente Direzione Generale.Lo scopo è quello di poter contribuire gratuitamente, in termini di idee e proposte, cerando di ottimizzare le attività dei vari Reparti che inevitabilmente si ripercuotono sui cittadini mettendo in discussione il Diritto alla Salute

[useful_banner_manager banners=1 count=1]