Torna a parlare l’USB - Federazione Provinciale di Benevento dei 121 lavoratori dei consorzi di bacino di Benevento. “E’ dal 2010 che una situazione surreale, allucinante e grottesca sta interessando questa categoria di lavoratori. E’ per questo che da lunedì 23 febbraio l’USB di Benevento sarà presente con un presidio dalle 10 sotto la Prefettura di Benevento, richiedendo l'immediata ripresa nelle attività lavorative sottratte ai lavoratori, l'applicazione dei pronunciamenti emessi dai Tribunali e dai Giudici essendo questi elementi di Legalità nel rispetto delle leggi dello Sato da parte di TUTTI nessuno escluso” – si legge nella nota.