La nomina di Luca Colasanto a coordinatore provinciale di Forza Italia di Benevento e dei rispettivi vice coordinatori Costantino Fortunato (sindaco di Morcone), Pasquale Santagata (sindaco di Cerreto Sannita), Mario Ascierto della Ratta (ex consigliere regionale) e Nicola Formichella, ci riempie di orgoglio e ci da più coraggio e decisione nell'affrontare le prossime sfide politiche ed amministrative. Rappresenta il giusto riconoscimento al lavoro di tutto il neo coordinamento che si è sempre speso per il suo territorio e per la gente che lo vive”. Questo è quanto hanno affermato il Coordinatore Provinciale Forza Italia Giovani, Evangelista Campagnuolo e il Vicario Provinciale, Giovanni Carpinone a nome loro e dell’intero Coordinamento Provinciale di Forza Italia GiovaniBenevento.
“Colasanto, persona di cultura e intelligenza politica, è l'uomo giusto al momento giusto non solo per la provincia, ma anche per il ruolo che svolge in Regione. In un momento in cui la politica beneventana soffre e il centrodestra sembra essere vittima di se stesso, c'è bisogno di dare un sterzata e prendere delle decisioni definitive e risolutive onde evitare il logoramento. E' in questi casi che ai dirigenti di partito si chiede di intervenire ed è quello che noi chiediamo ai neo eletti: intervenire per riportare la politica al ruolo che le compete all'interno dei vari livelli istituzionali. Siamo certi che l’intero coordinamento saprà dare seguito alle nostre richieste e a quelle della Provincia. Con questo auguriamo buon lavoro all’intero coordinamento, inoltre il nostro ringraziamento va anche a Mino Izzo che è stato uno dei fautori della costruzione della lista Forza Sannio che domenica a partecipato alle elezioni provinciali" – hanno concluso Campagnuolo e Carpinone