Un esempio di quando la politica non risponde ai bisogni della gente è l'impianto di compostaggio di Molinara, opera pubblicata ereditata dalla gestione commissariale del ciclo dei rifiuti durante l'ultima crisi in Campania. Impianto capace di trattare circa 4mila tonnellate di umido, prodotto dai comuni del Tammaro e del Fortore, ed oggi di proprietà della Provincia di Benevento. E' paradossale constatare che tanti paesi delle zona sono costretti a trasportare la frazione umida dei rifiuti verso piattaforme in Provincia di Avellino, Foggia o Campobasso, a costi esagerati. Una tonnellata di umido viene smaltita fra i 160/170 euro a tonnellata, mentre i costi di trasporto oscillano fra i 400/600 euro per ogni scarrabile trasportato, per giunta semivuoto considerato che non è possibile trattenere oltre le 72 ore la frazione organica dei rifiuti”. Questo il commento di Giuseppe Antonio Ruggiero vicesindaco di Foiano di Valfortore e candidato a consigliere provinciale nella lista ‘Il Sannio Cambia Verso’ a sostegno di Ricci presidente. “La Provincia di Benevento ha circa 10milioni di euro di fondi europei per riattivare l’impianto, facendone però uno a Biogas capace di trasformare il digestato (il risultato della digestione anaerobica della parte organica dei rifiuti) in compost e producendo biogas in grado di alimentare un generatore elettrico. Un'opera costosa che se finanziata con i fondi europei non potrà nemmeno contare sugli incentivi che il Gestore dei Servizi Elettrici concede per questi tipi di impianti. Trovo assurdo che si racconti ancora la favola che questi impianti serviranno a smaltire i liquami zootecnici degli allevamenti bovini considerato che gli allevatori più vicini, come quelli di San Giorgio la Molara, non si metteranno la mattina a trasportare il letame verso questo impianto. Oggi – ha concluso Ruggiero – si parla troppo e si lavora poco. Esistono fondi pubblici sono stati buttati al vento, la gente continua a dissanguarsi per pagare le bollette e che la politica passa il tempo a pensare ai grandi progetti. Se sarò eletto al Consiglio provinciale di Benevento questo sarà un primissimo impegno