La Comunità Montana del Fortore, su proposta del presidente Zaccaria Spina, ha provveduto all'integrazione della giunta esecutiva e alla nomina del presidente del consiglio generale. Entra così a far parte della giunta esecutiva, Pietro Carbone, consigliere comunale di Apice, che andrà ad affiancare il vicepresidente Salvatore Brancaccio. E’ stato eletto alla carica di presidente del consiglio generale Pierfrancesco Borrillo, consigliere in carica del comune di San Marco dei Cavoti. Il presidente dell'ente montano, Zaccaria Spina, ha voluto esprimere la soddisfazione per il voto unanime da parte del consiglio. "L’integrazione della giunta – ha dichiarato Spina - si è resa necessaria dopo l'ultima tornata elettorale. L'organigramma, così ricomposto, dovrà affrontare la gestione dell'ente in un momento delicato. La Regione Campania, infatti, sta provvedendo ad un riordino degli enti, che andrà a modificarne le funzioni. Il nostro obiettivo ora è continuare ad amministrare, nel migliore dei modi, i dodici comuni montani e a lavorare per il benessere di tutta la comunità