Un 20enne beneventano è stato denunciato in stato di libertà dalla Squadra Volante della locale Questura dopo che i poliziotti lo avevano sorpreso alla guida di una moto rubata, sotto l'effetto di droghe. I fatti sono stati accertati a seguito di un incidente stradale verificatosi nella tarda serata di domenica 21 settembre.