“Ritengo che il nome del sindaco Claudio Ricci sia stato appropriato come candidato alla Presidenza della Provincia” – ha esordito Giuseppe Saccavino, assessore all’Ambiente, all’Igiene e al Commercio di San Giorgio del Sannio. “Ricci è una persona eccellente, un politico di spessore, su cui il consenso del PD è stato unanime. Un incarico prestigioso che onorerà la nostra cittadina e che rappresenterà un punto di forza a favore dell’intera Area del Medio - Calore. Gli scenari politici sono in continua trasformazione e anche a San Giorgio si stanno verificando passaggi traumatici. Tramite un lavoro serio e costruttivo ci stiamo adoperando per offrire il meglio alla popolazione, pure se non mancano le difficoltà o i disagi. A livello nazionale, poi – ha continuato Saccavino - sono un “renziano” della prima ora e non posso non elogiare l’operato del Presidente del Consiglio che sta conducendo una lotta serrata ai privilegi e ai meccanismi del malaffare, per ridare all’Italia il ruolo che le spetta nello scenario internazionale. Lo stesso vale per Umberto Del Basso De Caro che sta facendo un ottimo lavoro da sottosegretario” – ha concluso Saccavino.