Data la sua assenza al Consiglio Comunale che si terrà tra poche ore a S. Agata de’ Goti, il consigliere di maggioranza Angelo Montella, dal suo blog Controvento, ha voluto ugualmente esprimere soddisfazione per il contributo che Sel, partito che rappresenta, da dato alla compilazione della Linee Programmate che saranno presentate in consiglio. “Il 28 aprile scorso, circa un mese prima delle elezioni, il circolo di Sinistra Ecologia e Libertà di Sant'Agata de' Goti, ha inoltrato alla coalizione "Avanti" una serie di proposte programmatiche chiamate "Patto di amministrazione - Consiliatura 2014-2019 Proposte per una Sant'Agata migliore". Oggi, prendo atto, con soddisfazione, del recepimento, in larga parte, di quelle nostre proposte nel documento di programmazione politico-amministrativa”. Montella ha sottolineato come sono state recepite le proposte relative allo Sblocco del Commercio nel Centro Storico (il calmiere dei prezzi di locazione dei locali commerciali e delle botteghe, la modifica del Regolamento edilizio comunale per consentire l’apertura di nuovi negozi nel borgo antico), alla Cultura come impresa (percorsi dei luoghi del cinema, notte bianca della cultura, mostra permanente sulla nostra storia, attivazione delle schede multimediali per i monumenti, laboratori artigianali e degli antichi mestieri, calendario unico degli eventi, portale turistico comunale), alla creazione di una S. Agata "Smart City", alla Valorizzazione del Patrimonio Naturalistico - Ambientale (creazione di una serie di percorsi naturalistici da abbinare alle visite al centro storico, incentivi per la creazione di Fattorie didattiche), all'Agricoltura e Valorizzazione del Patrimonio delle Qualità (creazione di marchio comunale di "prodotto tipico santagatese, istituzione di un registro pubblico dei prodotti tipici, costituzione di un Consorzio di Produttori dei prodotti tipici), alla Partecipazione Popolare (completamento dell’iter della Diretta Streaming del Consiglio Comunale, potenziamento dell’Ufficio URP, continuazione dell’innovativa formula degli Incontri Pubblici con i cittadini sui grandi temi d’interesse generale), ai Beni Comuni ed alla Trasparenza (implementazione del Compostaggio domestico e riduzione della tassazione, realizzazione di spazio giochi per bambini, allargamento delle aree per il Wi-Fi libero, realizzazione del progetto “Adotta la Bellezza”). “Per me e per il mio partito, tutto questo rappresenta il minimo riconoscimento di un lavoro politico ed amministrativo coerente ed attento portato avanti nelle Istituzioni, sempre con dignità ed autonomia, da chi ha rappresentato la ‪‎Sinistra‬ e SEL in Consiglio Comunale nella precedente consiliatura e nel precedente governo della Città. La Buona Politica – ha continuato Montella nella nota - sia quella capace di mettere al centro i contenuti prima che le poltrone. Proviamo a praticarla ogni giorno nel nostro impegno pubblico. Ed è per questo che, con SEL, aderisco al documento di programmazione amministrativa 2014-2019 e lo sostengo. Solleciteremo il Governo Cittadino sull'esatto adempimento delle linee programmatiche di mandato e vigileremo affinché gli impegni sulle tematiche da noi proposte e recepite, siano effettivamente realizzati nel corso del prossimo quinquennio” – ha concluso Angelo Montella.