Un pensionato 66enne, i giorni scorsi ha rinvenuto all’interno del proprio fondo agricolo, in via Finestre in Limatola, un oggetto metallico a forma cilindrica di circa 20 centimetri parzialmente interrato. Si è rivolto ai carabinieri della Stazione di Dugenta, i quali si sono resi conto che si trattava di un ordigno bellico della seconda guerra mondiale, in cattivo stato di conservazione. A scopo precauzionale i militari hanno subito delimitato e messo in sicurezza la zona impedendo l’accesso all’area, interessando l’Ufficio Territoriale di Governo di Benevento e richiedendo l’intervento degli artificieri del 21° Reggimento Genio Guastatori di Caserta. Ieri, gli artificieri sono intervenuti insieme ai militari dell’Arma ed hanno confermato che si trattava di una bomba da mortaio inesplosa dell’ultimo conflitto mondiale e quindi hanno provveduto prima a rimuoverla e dopo a farla brillare in sicurezza, provvedendo quindi a bonificare l’intera area interessata.






news-eventi-novita

Ormai è tempo di cambiare……

Non buttare i tuoi soldi!

La tua azienda con pagina personale (descrizione, gallery, contatti, mappa) e un banner a rotazione su notiziesannio.it a partire da 2 euro (due euro) l’anno. Non perdere l’occasione che ti viene offerta, iscriviti subito all’Ass. Cultura Facile e potrai usufruire di tantissimi vantaggi pensati per far crescere la tua azienda.

ADERISCI SUBITO