Il 12 agosto prossimo, nell'Oasi WWF “Montagna di Sopra” di Pannarano, si svolgerà la X edizione dell'appuntamento con i misteri dell’universo, “Sui monti dell'Oasi aspettando le stelle cadenti”. Nelle scorse edizioni, circa seimila visitatori ed amanti dell’avventura hanno assistito alle diverse iniziative or-ganizzate nell’arco delle 24 ore e tanti ragazzi e famiglie hanno assaporato l’emozione di trascorrere una notte in montagna e sotto una luccicante coperta di stelle. Anche quest’anno sono previste iniziative fin dal mattino del 12 per soddisfare le esigenze di grandi e piccini. Ci sarà spazio per escursioni sulla vetta dell’Oasi e del Partenio, laboratori didattici ed artistici, arrampicate su pareti artificiali e piccole scalate sulle rocce, il mondo del “pony” per la gioia dei bambini, una rustica cena da consumare tutti assieme ed al tepore delle torce, prima di scoprire i misteri dell’universo e provare l’ebbrezza di dormire in montagna all’interno di una tenda. Purtroppo, a causa della situazione economica dell'Oasi, non è possibile assicurare la presenza di astronomi e telescopi, ma dall’Oasi metteranno a disposizione un cannocchiale. Il pro-gramma prevede per le 9,30 il ritrovo nell’Oasi - Località “Acqua delle Vene” (1185 m. s.l.m.) e dalle 10 l’escursione guidata “Canale della neve (1220 m.) – Ciesco Bianco (1589 m.)”. Dalle 11 alle 18,30 prenderanno il via le esposizioni, laboratori artistici e didattici, mostre, durante la quale i visitatori potranno interagire direttamente con gli artisti. Ci saranno esposizione di oggetti artigianali raffiguranti scorci di Pannarano decorati dall’artista Antonio Genovese, che terrà un mini corso di acquerello; Silvio Capossela eseguirà la tornitura artistica del legno (alle 11 passeggiata nel bosco, con i bambini, alla ricerca di ciottoli e rametti di legno – alle 15 il maestro Silvio Capossela, attraverso la tornitura artistica, ridonerà al legno raccolto, nuova vita e forme). Dalle 12 alle 19 ci sarà l’arrampicata Sportiva outdoor su parete artificiale e dalle 10 alle 18 in sella al simpatico pony, alla scoperta del bosco magico ed ancora dalle 14 alle 19 le produzioni di pregio, prodotti tipici e antichi mestieri. Dalle 16 Cronoscalata “Lingua Cervina – Neviera”, un percorso sulle rocce e nella faggeta, per bambini, ragazzi. Gara di abilità e memoria, con simpatici premi finali. Iscrizione entro le 15 dello stesso giorno. Per la cronoscalata è richiesto un contributo di 3 euro a partecipante. A seguire, sarà possibile mangiare, presso l'area attrezzata dell'Oasi, una rustica cena (fettuccine ai funghi porcini, panino con salsiccia, frutta e vino locale) e degustazione dellebruschette con “caciocavallo impiccato”. Per la “cena rustica” è richiesto un contributo di 10 euro e bisogna prenotarsi entro il 9 agosto. Alle 22 la magia delle stelle cadenti: tutti insieme con lo sguardo verso il cielo, alla ricerca di stelle, pianeti, nebulose, …....nell’attesa di buoni presagi e verso le 2 è previsto il rientro o pernottamento in montagna e in tenda. Mercoledì 13 agosto alle 9 è previsto il ritorno a casa o permanenza nell'Oasi. L’evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Pannarano e la collaborazione dell’E.A.V.V. di Grottolella (Av).