Scade il 30 dicembre prossimo alle 17 il termine ultimo per la presentazione all'Asea delle dichiarazioni di avvenuto controllo sugli impianti termici di climatizzazione invernale ed estiva degli edifici. Lo ha comunicato il Commissario straordinario della Provincia Aniello Cimitile e il Presidente ed Amministratore delegato dell'Asea, Società partecipata dalla Provincia, Alfredo Cataudo. La funzione pubblica inerente l’accertamento, l’ispezione ed il controllo degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici nonché la gestione e l’aggiornamento del relativo Catasto (Catit) per il biennio 2014 - 2015 è stata regolamentata con delibera del Commissario straordinario della Provincia n. 19 del 2 luglio scorso. Il provvedimento ha adottato il nuovo ‘disciplinare tecnico’ redatto sulla base del Decreto del presidente della repubblica n. 74/2013. In sostanza, sono stati ridefiniti ed aggiornati i criteri generali in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell’acqua calda per usi igienici e sanitari e per la gestione del Catit. Le imprese e i manutentori, che rispondono ai requisiti nel Disciplinare tecnico della Provincia, rilasciano il ‘Bollino seriale’, cioè una etichetta autoadesiva, costituente il Rapporto di controllo tecnico di manutenzione degli impianti controllati. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.aseaenergia.eu, telefonare allo 0824351235 o 800537692 all'Asea, inviare una e-mail all'indirizzo verificaimpianti@aseaenergia.eu. L'Asea ha sede in contrada Pezzapiana, s.c.n, nella zona Industriale di Benevento. Gli Uffici sono aperti al pubblico il lunedì e il mercoledì dalle 10 alle 12 ed il martedì ed il giovedì dalle 15.30 alle 18.30.






news-eventi-novita

Ormai è tempo di cambiare……

Non buttare i tuoi soldi!

La tua azienda con pagina personale (descrizione, gallery, contatti, mappa) e un banner a rotazione su notiziesannio.it a partire da 2 euro (due euro) l’anno. Non perdere l’occasione che ti viene offerta, iscriviti subito all’Ass. Cultura Facile e potrai usufruire di tantissimi vantaggi pensati per far crescere la tua azienda.

ADERISCI SUBITO
Ricorda, notizie sannio il portale di Benevento e dei comuni sanniti