Due beneventani, un 21enne ed un 42enne, sono stati denunciati dagli agenti della Squadra Mobile della Questura sannita dopo un controllo nei pressi del casello autostradale di 'Castel del Lago', direzione Benevento. Il 42enne è stato trovato in possesso di sei grammi di hashish e due bilancini di precisione, dopo la conseguente perqusizione domiciliare scattata dopo che il 21enne, dopo accertamenti, risultava essere sottoposto all'obbligo di dimora nel Comune di Benevento. Per lui è scattata la denuncia.