Conto alla rovescia per l’appuntamento con l’opera lirica promosso dal Conservatorio ‘Nicola Sala’. Appena terminato il Campus di preparazione a Campolattaro, si preannunciano emozionanti e frenetici i giorni che preluderanno alla rappresentazione, in programma per domenica 31 agosto alle 21 presso il Teatro Romano di Benevento dove, a partire da domani, si terranno le ultime prove. Il Conservatorio dedica l’evento ‘Omaggio a Puccini’ al basso Silvano Pagliuca recentemente scomparso, augurandosi che altre iniziative possano succedersi a questa per mettere in evidenza la carriera del basso sannita, esempio per tutti i giovani che da sei anni affidano le loro speranze di crescita professionale al Laboratorio Lirico-Orchestrale. Momento clou di ‘Omaggio a Puccini’ sarà la messa in scena dell’opera ‘Gianni Schicchi’, atto unico su libretto di Giovacchino Forzano. Francesco Ivan Ciampa dirigerà l’Orchestra del Conservatorio ‘Nicola Sala’; la regia sarà di Emanuele Di Muro. Il cast è composto da giovani interpreti, alcuni dei quali alla loro prima esperienza col palcoscenico, altri già rodati grazie al lavoro pregresso svolto nel corso degli ultimi anni dal Laboratorio Lirico-Orchestrale del Conservatorio. Questi i protagonisti di ‘Gianni Schicchi’: Gianni Schicchi, Raffaele Raffio; Lauretta, Sara Intagliata; Zita, Sara Orlacchio; Rinuccio, Guglielmo De Maria; Gherardo, Fabrizio Dalusio; Gherardino, Giuseppe Mancini; Nella, Daniela Esposito; Betto, Luciano Matarazzo; Simone, Fabrizio Crisci; Marco, Anton Gryvniak; La Ciesca, Anna Russo; Maestro Spinelloccio/Ser Amantio, Rosario Grauso; Guccio, Christian Baldini; Pinello, Pellegrino Varricchio. Le scene saranno di Gennaro Vallifuoco, i costumi di Giustina Galiano. Assistente alla regia sarà Maya Martini, assistenti di palcoscenicoValentina Abruzzese, Chiara Iscaro, Massimo Varchione ed Elisa Vito; pianista accompagnatore Vincenzo De Lucia. Tra le più divertenti e piacevoli opere pucciniane, ‘Gianni Schicchi’ è basata su un episodio del Canto XXX dell'Inferno di Dante (vv. 22-48) ed è parte del così detto ‘Trittico pucciniano’ insieme a ‘Il Tabarro’ e ‘Suor Angelica’. La rappresentazione di ‘Gianni Schicchi’ sarà affiancata dall’esecuzione di alcune delle più belle e significative melodie scritte dal compositore lucchese: Le villi, Preludio; La Bohème, Quando men vo; Manon Lescaut, Intermezzo; Turandot, Tu che di gel sei cinta; Madama Butterfly, Un bel dì vedremo, Coro a blocca chiusa; Suor Angelica, Senza mamma, Intermezzo.
Il costo del biglietto per ‘Omaggio a Puccini’ è di 10 euro; i biglietti saranno acquistabili in prevendita fino al 30 agosto presso il Conservatorio ‘Nicola Sala’ dalle 9 alle 19, presso i bar le Trou e il Chiostro lungo il Corso Garibaldi di Benevento e il Café Lullaby in Via Port’Arsa, Benevento. Nel lungo, complesso e affascinante percorso che ha caratterizzato l’attività del Laboratorio Lirico-Orchestrale a partire alla sua nascita sono centinaia tra allievi, docenti e collaboratori, le figure e le professionalità che hanno preso parte al progetto, arricchendolo con le rispettive competenze e assorbendone a loro volta lo spirito creativo e formativo. La preparazione e l’ormai prossima messa in scena di ‘Omaggio a Puccini’ rappresentano la sintesi del lavoro svolto da una grande macchina organizzativa che, per il sesto anno consecutivo, ha saputo mettere in moto energie e professionalità diverse, unite sotto il fine comune di realizzare un prodotto artistico di altissimo livello.






news-eventi-novita

Ormai è tempo di cambiare……

Non buttare i tuoi soldi!

La tua azienda con pagina personale (descrizione, gallery, contatti, mappa) e un banner a rotazione su notiziesannio.it a partire da 2 euro (due euro) l’anno. Non perdere l’occasione che ti viene offerta, iscriviti subito all’Ass. Cultura Facile e potrai usufruire di tantissimi vantaggi pensati per far crescere la tua azienda.

ADERISCI SUBITO
Ricorda, notizie sannio il portale di Benevento e dei comuni sanniti