Piante di marijuana coltivate insieme a zucchine e fagiolini. A fare la scoperta, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile che, questa mattina, hanno portato a termine l’ennesimo sequestro di questo tipo, dopo avere fatto irruzione all’interno dell’abitazione di un 41enne, incensurato, nei pressi del Ponte Leproso.
Originale l’espediente escogitato dall’uomo per nascondere le piante ’incriminate’: collocarle tra alcune file di piante di zucchine e fagiolini che fungevano da copertura per quelle di marijuana. Il tutto era asservito anche da un impianto di irrigazione artigianale.
In casa, sono stati poi ritrovate le attrezzature utili a confezionare lo stupefacente.
Anche quest’ultima operazione rientra nella serrata attività investigativa disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento per contrastare il fenomeno della coltivazione di piante di stupefacenti. Dall’inizio del mese di giugno, gli uomini dell’Arma hanno sequestrato, in diverse località del Sannio, circa 200 piante di marijuana, oltre a semi della stessa sostanza.






news-eventi-novita

Ormai è tempo di cambiare……

Non buttare i tuoi soldi!

La tua azienda con pagina personale (descrizione, gallery, contatti, mappa) e un banner a rotazione su notiziesannio.it a partire da 2 euro (due euro) l’anno. Non perdere l’occasione che ti viene offerta, iscriviti subito all’Ass. Cultura Facile e potrai usufruire di tantissimi vantaggi pensati per far crescere la tua azienda.

ADERISCI SUBITO
Ricorda, notizie sannio il portale di Benevento e dei comuni sanniti