La vertenza dei lavoratori del 118 sta assumendo connotati sempre più incresciosi ed in particolare per il mancato rispetto, da parte della Confederazione delle Misericordie d’Italia che gestisce il servizio 118. Tante le proteste mosse da parte delle Organizzazioni Sindacali come quella odierna che ha visto un Sit-in nei pressi della sede delle Misericordie a Benevento. “Dopo l’atto di rimostranza di oggi – hanno sottolineato i sindacati – chiediamo una convocazione urgente presso la Prefettura alla presenza del Prefetto, dei Rappresentati della Confederazione delle Misericordie d’Italia, del Direttore Generale dell’ASL e dei sindacati, il cui fine è quello di trovare una soluzione per i lavoratori”.