Due truffe online ai danni di due sanniti. Il primo caso riguarda un 37enne di Torrecuso che, tramite un sito online, aveva fittato una casa vacanze a Campomarino, in Molise. Dopo aver versato l'acconto però, l'inserzionista, un 46enne di Chieti, si è reso irreperibile e l'uomo ha presentato denuncia in Questura a Benevento. Analogo episodio ai danni di una donna di Dugenta che non ha avuto risposta da una 50enne fiorentina dopo aver acquistato merce per 200euro su un sito online. Anche in questo caso è scattata la denuncia presso il Commissariato di Polizia di Telese Terme.