I Carabinieri di S.Giorgio del Sannio hanno arrestato, su disposizione del Tribunale Ordinario di Napoli, E.G., 30enne con precedenti specifici a carico, resosi responsabile del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L'uomo fu arrestato ad Arzano, nel napoletano, dopo una perquisizione personale. I carabinieri trovarono, durante la perqusizione, dosi di eroina, crack e hashish pronte per essere vendute. I Carabinieri si sono dunque recati presso l'abitazione dell'uomo e, dopo le formalità di rito, sono scattati per il 30enne gli arresti domiciliari.