La scorsa notte, a Molinara, i carabinieri della Stazione di San Marco dei Cavoti, su richiesta di una donna, sono intervenuti per riportare la calma a seguito di un’accesa lite familiare. I militari, giunti sul posto, hanno proceduto a deferire in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria di Benevento, il coniuge della donna, un 43enne del luogo, per minaccia nei confronti della moglie. Dai primi accertamenti svolti, l’uomo, all’interno della propria abitazione, per futili motivi, si sarebbe scagliato nei confronti della donna con parole ingiuriose e minacciose, provocandole timore per la propria incolumità. L’intervento dei carabinieri ha consentito di evitare ulteriori conseguenze e di appurare quanto accaduto.