Nelle prime ore del mattino, i Carabinieri della Stazione di Dugenta hanno tratto in arresto D.F.F., 50enne già agli arresti presso la sua abitazione di Limatola: nei confronti dell’uomo è stato eseguito un ordine di sospensione della detenzione domiciliare e contestuale accompagnamento presso un istituto carcerario emesso, lo scorso 26 luglio, dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Avellino, dovendo espiare la pena di mesi 2 e giorni 11 di reclusione, in quanto definitivamente condannato per i reati di violazione delle misure di prevenzione commesse fino all’anno 2008. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Benevento.