Decisamente provvidenziale l’intervento dei Carabinieri della Stazione dii Ceppaloni: nelle prime ore della mattinata, infatti, durante il servizio di perlustrazione finalizzato alla prevenzione dei reati predatori, transitando lungo quella via Fiume, i Militari hanno notato la presenza di un’anziana donna che, nel mentre era intenta a stendere la biancheria nel cortile antistante la propria abitazione, perdeva i sensi perché colta da un forte e improvviso malore.
Immediatamente intervenuti in soccorso della malcapitata, hanno richiesto l’intervento di un’autombulanza del “118″, subito sopraggiunta; hanno poi provveduto ad avvisare i figli della donna, residenti nella limitrofa provincia di Avellino.
La vedova, una 78, pensionata, già sofferente di una importante patologia cardiaca, è stata trasportata presso l’Ospedale Civile “Rummo” di Benevento ove resterà per le cure del caso, fortunatamente non versando in pericolo di vita.