Scarcerazione
La 10° sez. del Tribunale del riesame di Napoli, accogliendo la richiesta dell'avv.
Vittorio Fucci jr, ha disposto la scarcerazione di Vincenzo Corrado di 28 anni, di
Arpaia, concedendogli gli arresti domiciliari. Come si ricorderà, il Corrado era stato
arrestato il 7 dicembre, su ordinanza di custodia cautelare del Giudice delle indagini
preliminari del Tribunale di Benevento, perchè ritenuto presuntivamente responsabile
dei reati di porto e detenzione illegale di un'arma da guerra, munita di
caricatore (parabellum calibro 9), e di ricettazione perchè l'arma sarebbe stata
provento di furto ai danni di un appartenente all'Arma dei Carabinieri.
In particolare il Tribunale del riesame ha annullato, per insussistenza di gravi indizi,
parte dell'ordinanza relativa alla contestazione del reato di ricettazione ed ha disposto
la scarcerazione del Corrado con la concessione degli arresti domiciliari, per i reati di
porto e detenzione illegale di arma da guerra.