Evento Natale a la terra
Sabato 28 e domenica 29 dicembre a San Giorgio la Molara la Pro Loco rinnova l’immancabile appuntamento con “Natale a’ la terra”, manifestazione giunta alla sua 18esima edizione. “Una passeggiata a’ la terra, il centro storico ripopolato come da tradizione nelle festività natalizie, tra vicoli, sottani e cantine.
Gustando piatti tipici paesani e buon vino, riscoprendo detti e usi tradizionali tra suoni e immagini antiche, alla luce di fiaccole, con musica dal vivo e gruppi di animazione itinerante, prodotti tipici del Fortore, videoproiezioni ed altro ancora, si crea un’atmosfera quasi magica".
In due serate di grande festa s'incontra la convivialità di un mondo antico che nel Fortore in parte sopravvive e si ricorda - oggi che tutto sembra essere periferia di un centro virtuale, inesistente nella realtà - che il centro è dove c'è una comunità viva e dinamica. Tra buon cibo, brindisi, percussioni e nuove amicizie, al centro del Natale a' la terra ci sono tutti i partecipanti."
Oltre alla ricca proposta gastronomica di cavatelli fatti a mano, “licco” (tipica polenta), “ciambotto” (piatto a base di patate tipico della cucina contadina), spezzatino di marchigiana, “pecora a caodarone”, il programma prevede musica itinerante ed esibizioni di musica etnica.
Sabato 28, alle 21 circa, riscalderanno la serata il gruppo di musica popolare : “I Picarielli”
Domenica 29, stessa ora, allieteranno la serata ,nel cuore della festa, a p.zza Piccola, gli “Evoe’”
Entrambe le serate sarà attivo il servizio navetta.
Sarà allestita un’area camper nei pressi del monumento dei caduti, per usufruire della quale è gradita la prenotazione al n. 338 79 73 727
Entrambe le serate si concluderanno con l'imperdibile “festa” in cantina, tra l’ennesimo brindisi, canti tipici sangiorgesi e tanta allegria.